L'INTERVENTO

Marinella di Selinunte, 70 mila euro per liberare il porticciolo dalle alghe

di

CASTELVETRANO. Su proposta dell’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone, la giunta regionale siciliana ha deliberato un intervento urgente di 70.000 euro, per liberare parte delle alghe dal porto e consentire alla marineria di Marinella di Selinunte di ritornare a gettare le reti.

Questa è la prima buona notizia che attendevano i pescatori che da tre mesi non riescono più a lavorare. «Un dramma per alcune famiglie - precisa Giacomo Russo, pescatore - per il fatto che non andando a pescare non sappiamo come far fronte alle esigenze correnti, luce affitti di casa. C’è chi ha problemi con le finanziarie e siamo veramente sul lastrico».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X