RISTRUTTURAZIONE

Lavori in stallo al porto di Marsala, nasce un comitato civico

di

MARSALA. Mentre sembra essere sempre più vicino l’avvio dei lavori del nuovo porto turistico della Myr una volta superate tutte fasi propedeutiche regionali, nasce un Comitato civico per il Porto di Marsala. È costituito da operatori portuali che si dicono preoccupati per la situazione di stallo circa le opere previste per la ristrutturazione del cosiddetto «porto pubblico».

Il Comitato civico, che ha raccolto circa 200 firme, ha infatti avanzato una vera e propria richiesta di chiarimenti, finalizzata ad avere ragguagli sul progetto del «porto pubblico» che era stato avviato dall’ex sindaco Giulia Adamo e del quale «non si sa più che fine abbia fatto».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X