PALLAVOLO

La Sigel Marsala non si sveglia, provvidenziali i due turni interni

MARSALA. Per la Sigel Pallavolo Marsala, in A2 femminile, non c’è verso che la musica cambi. La squadra di Ciccio Campisi ha perso ancora (stavolta a Orvieto contro la locale Zambelli) e la sua situazione di classifica va facendosi sempre più preoccupante, essendo precipitata in ultima posizione per il contemporaneo successo interno della Volalto Caserta ai danni del Volley Montecchio, mentre Olbia ha battuto Perugia.

Insomma, per capitan Agostinetto e compagne, malgrado tutta la buona volontà di far ritorno con un punto da Orvieto, è stata un’altra settimana iniziata male e conclusasi… peggio. Alle piogge che hanno «bagnato» e reso impraticabile il taraflex del «Fortunato Bellina» non consentendo la regolarità degli allenamenti, ha fatto seguito l’ennesima battuta d’arresto della squadra, in una gara senza storia 3 a 0, come all’andata.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X