NIENTE FESTA

Crisi a Castelvetrano, salta anche il Carnevale

di

CASTELVETRANO. Non ci sarà questa sera la classica lettura di «lu testamentu di li nanni» e poi la classica «bruciatina» dei due fantocci nel Sistema delle Piazze a Castelvetrano. Un altro colpo alle tradizioni di questa città che sta vivendo un brutto momento per tanti motivi.

Non c’entrano i Commissari che avrebbero probabilmente voluto e autorizzato che la tradizione continuasse, ma è venuta soprattutto a mancare - oltre al supporto economico che veniva concesso dalle passate Amministrazioni agli organizzatori - la voglia di divertirsi. Niente coriandoli e stelle filanti in questi tre giorni. E nessuna associazione culturale che si prendesse la briga di continuare questa antica tradizione.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X