INFRASTRUTTURE

Pulizia del porto di Mazara, la parola alla Regione

di

MAZARA DEL VALLO. L’escavazione dei fondali del porto canale di Mazara in dirittura d’arrivo. Per dare inizio ai lavori si resta in attesa dell’autorizzazione all’occupazione temporanea dei tratti di costa per la consegna dei lavori all’impresa incaricata degli interventi.

L’ingegnere Giovanni Coppola, responsabile unico del procedimento dei lavori di ripristino dei fondali del bacino portuale e del retrostante porto canale, ha notificato, per conoscenza, al Comune di Mazara del Vallo la richiesta ufficiale di autorizzazione all’occupazione temporanea dei tratti di costa per la consegna dei lavori. L’autorizzazione all’occupazione dei tratti di costa, richiesta all’assessorato regionale Territorio e Ambiente – Servizio 5 Demanio Marittimo, Servizio 1 Vas/Via e alla Soprintendenza del Mare, è stata formalizzata su delega del Commissario di Governo contro il dissesto idrogeologico Maurizio Croce, come preannunciato dallo stesso commissario nel corso dell’incontro svoltosi a Palermo con il vice sindaco Silvano Bonanno.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X