CIMITERO

Mazara, via libera alle estumulazioni di 250 salme

di

MAZARA DEL VALLO. Emergenza loculi a Mazara. L’ammistrazione comunale con due diverse ordinanze cerca di correre ai ripari. La prima ordinanza si riferisce alle estumulazioni. Sono 250 i loculi da estumulare nel reparto 27 del cimitero comunale di Mazara.

Si tratta di loculi, le cui concessioni sono scadute in quanto sono trascorsi oltre 50 anni dai decessi e per i quali gli eredi non hanno ancora presentato domanda di rinnovo delle concessioni. Con un avviso pubblicato nell’albo pretorio online di Comune, a firma del dirigente del settore tecnico ingegnere Nicolò Sardo e del funzionario responsabile del cimitero comunale ingegnere Pietro Calandrino, è stabilito che il termine ultimo per la richiesta di rinnovo delle concessioni dei loculi da estumulare scade il prossimo 15 marzo.

I cittadini interessati a mantenere la concessione dei loculi, in quanto eredi dei defunti, hanno il diritto di richiedere il rinnovo delle concessioni secondo le tariffe in vigore.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X