COMUNE

A Trapani emergenza per il guasto al depuratore

di

TRAPANI. Una perdita lungo la condotta di scarico del depuratore e gli scantinati di una palazzina in via degli Iris allagati dagli scarichi fognari a causa di una ostruzione. Sono due i problemi che il Comune è costretto a fronteggiare contemporaneamente a causa di altrettanti casi verificatisi pressoché contemporaneamente.

Il primo problema riguarda il depuratore, attivo dal 2005, realizzato dal Comune ed utilizzato anche da quelli vicini di Erice e di Paceco. Il capo impianto si è accorto di una perdita sulla condotta di scarico del depuratore, nelle immediate vicinanze del pozzetto di sfiato. Immediatamente, quindi, il capo impianto ha segnalato il problema agli uffici del sesto settore del Comune, affinché questi potessero avviare l’iter per la riparazione. Al tempo stesso, però, si è visto costretto a dare il via alla procedura prevista per casi di questo tipo, attivando, così, lo scarico di emergenza del depuratore nel torrente Baiata.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X