PROGETTO MADDALENA

A Erice uno sportello di ascolto contro la tratta di donne e minori

di
erice sportello di ascolto, Trapani, Cronaca
Erice

ERICE. Al via, per iniziativa del Comune di Erice, un nuovo servizio sociale che mira alla prevenzione e alla lotta del fenomeno  della tratta dei minori e delle donne immigrate. Si tratta dell’attuazione, nel territorio, del Progetto Maddalena finanziato dalla presidenza del consiglio dei ministri - dipartimento per le pari opportunità.

Nell'ex casa del boss Vincenzo Virga (bene confiscato alla mafia)  sita in via Clemente 10/A, dove da anni opera già il Gruppo Saman con la sua comunità di reinserimento e con il suo centro di accoglienza, sarà attivo, grazie alla equipe della associazione «Casa Dei Giovani Onlus» di Bagheria, uno sportello di ascolto finalizzato, appunto, alla protezione sociale delle donne e dei minori vittime della tratta e dello sfruttamento.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X