IL CASO

San Vito Lo Capo dice no al porto turistico

di

SAN VITO LO  CAPO. Bocciato senza appello il progetto presentato alla Regione dalla Marina Bay. San Vito Lo Capo dice «no» alla realizzazione di una struttura portuale turistica che di fatto privatizzerebbe la costa e il mare tra i due moli del porto, facendo sparire la mezza luna di sabbia che da sempre unisce il molo di sottoflutto a quello di sopraflutto.

Giunta, Consiglio comunale, associazioni turistiche e professionali, la cittadinanza hanno firmato una petizione nella quale si sono ritrovati d’accordo sul «no» al progetto.

Nella richiesta di concessione a privati, la società ha chiesto la disponibilità di un totale di 114.986 metri quadrati, di cui 64.431 di specchio acqueo del quale l’80% (42.839 su area demaniale marittima) e il 20% (8.761 su area demaniale comunale).

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X