COMUNE

Nove anni per pagare alla Trapani Servizi la bonifica di un’area

di

TRAPANI. Nove anni. Tanto tempo è trascorso affinché il Comune pagasse alla «Trapani Servizi» un intervento di bonifica di alcuni immobili, peraltro ordinato dall’allora sindaco Mimmo Fazio. In tutto poco più di seimila euro.

I fatti risalgono al 10 febbraio del 2009 quando il primo cittadino aveva ordinato ai proprietari di alcuni appartamenti di via Catito, nel centro storico, dal civico 13 al 33, a pochi metri dal Tribunale, di provvedere, entro 3 giorni dall’emanazione del provvedimento, all'esecuzione delle opere necessarie ed urgenti per il risanamento igienico-sanitario delle abitazioni.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X