ANIMALI

Cane ucciso a bastone a Valderice, fiaccolata per chiedere giustizia

di

VALDERICE. Un fiaccolata: un modo per ricordare un cane, Osvaldo, ma soprattutto un modo per mettere sotto la lente delle istituzioni una situazione che sicuramente chiara non è stata.

Un’iniziativa nata e organizzata dall’Associazione Randagi del Sud, con il vice presidente Annalisa Sugamiele che si è spesa per la riuscita. Più di 150 le persone che hanno partecipato ieri a Valderice e tantissime sono state le associazioni che si sono aggiunte con volontari arrivati da tutta l’Italia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X