REGIONE

Teatro Marrone a Trapani: sì al recupero

di

TRAPANI. Sarà la Regione, proprietaria dell’intero complesso edilizio del Lungomare di Trapani sede del Polo Didattico di cui fa parte il Teatro “Tito Marrone”, a realizzare gli interventi immediati per la messa in sicurezza della struttura artistico-culturale chiusa da anni, ma lasciata in preda di ladri e vandali.

È il risultato di un summit che ha avuto luogo ieri pomeriggio al Libero consorzio comunale di Trapani (l’ex Provincia) con la partecipazione del vicepresidente della Regione, Gaetano Armao, che ha fatto seguito ad un nuovo sopralluogo in Teatro, effettuato dal sindaco Daniela Toscano e dal presidente del consiglio comunale di Erice Giacomo Tranchida (la struttura ricade, infatti, nel territorio del Comune della Vetta) assieme al soprintendente della Fondazione «EriceArte», Peppe Butera, al funzionario dei vigili del fuoco Bruno Genco e ad piccolo stuolo di tecnici del genio civile, il cui capo, l’ingegnere Giuseppe Pirrello, aveva già predisposto una perizia cui però non aveva potuto dare corso per mancanza di copertura finanziaria.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X