PROVINCIA

Studenti disabili, dalla Regione in arrivo un milione e mezzo per l’assistenza a Trapani

di

TRAPANI. Dalla Regione arrivano circa un milione e 500 mila euro (1.422.923,93) al Libero Consorzio Comunale di Trapani (l’ex Provincia regionale), una somma con cui l’Ente potrà garantire, per l’anno scolastico in corso, i servizi e le attività di assistenza agli alunni con disabilità fisiche o sensoriali che frequentano gli istituti scolastici superiori di secondo grado del territorio.

Si tratta, comunque, di una somma pari all’88 per cento del fabbisogno rappresentato dall’ex Provincia al Dipartimento regionale della Famiglia e delle Politiche Sociali per assicurare il servizio fino alla fine dell’anno scolastico.

All’Ente è fatto carico, infatti, di assicurare ogni tipo di servizio e di attività di assistenza agli alunni con disabilità fisiche e/o sensoriali, con particolare riguardo a quelli di trasporto, convitto e semiconvitto, relativi agli ambiti igienico-personali, comunicazione extrascolastica, attività extrascolastica integrativa e autonomia comunicazione.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X