SERIE C

La rimonta del Trapani parte dalla Sicula Leonzio

di
Sicula Leonzio Trapani, Trapani, Archivio
Alessandro Calori

TRAPANI. «Dobbiamo intraprendere una rincorsa importante. Dobbiamo provarci, e ci teniamo a farlo. Il campionato finora non è andato male, ma dobbiamo fare ancora meglio».

Dopo la lunga sosta che ha fatto seguito alla seconda giornata del girone di ritorno, il tecnico del Trapani Alessandro Calori manifesta, alla vigilia della ripresa del campionato, «consapevolezza e determinazione». E spiega: «Mi piace pensare di potere fare cose che sembrano impossibili e bisogna scendere in campo con la mentalità di tentare di vincere sempre, avendo sempre gli stimoli di volere i 3 punti in ogni partita». E questi criteri, in aggiunta, ovviamente a quelli tecnici, hanno determinato la scelta dei giocatori che sono stati finora ingaggiati nel «mercato di riparazione».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X