VIABILITA'

Mazara-Torretta, l’ora della verità per la gara d’appalto

di
Mazara-Torretta gara d'appalto, Nicola Cristaldi, Trapani, Economia
Nicola Cristaldi

MAZARA. La strada provinciale 38 che collega Mazara con Torretta Granitola ancora nell’occhio del ciclone. «È incomprensibile che le istituzioni non abbiano risposto alle nostre richieste sullo stato dell’arte dei lavori della Strada Provinciale Mazara-Torretta. Dopo oltre dieci anni dalla progettazione e a quasi cinque anni dal primo inizio dei lavori l’importante arteria di congiunzione tra la Città e Torretta Granitola, zona ormai densamente abitata, rimane incompleta e pericolosa». Lo ha detto l’assessore ai lavori Pubblici, Silvano Bonanno, dopo aver inviato una nuova nota al commissario del Libero Consorzio Comunale di Trapani Raimondo Cerami. «Nonostante le diverse nostre sollecitazioni – ha aggiunto Bonanno – nessuna concreta risposta abbiamo ricevuto dall’ex Provincia. Ho ribadito – ha concluso l’assessore – l’importanza strategica che riveste la litoranea di collegamento, legata oltretutto ad un incremento turistico del nostro territorio».

Rincara la dose il sindaco Nicola Cristaldi «Da 5 anni questa strada - scrive in una nota - non solo non è ultimata ma costituisce un serio pericolo oltre a provocare un danno alla nostra economia perché la strada è strategica sotto l’aspetto dello sviluppo turistico e non riusciamo ancora ad avere un collegamento serio e sicuro tra Mazara del Vallo e Torretta Granitola».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X