SRR TRAPANI NORD

L’ex Aimeri «acchiappa»un appalto milionario per la raccolta rifiuti

di
appalto rifiuti trapani, ex “Aimeri Ambiente”, Trapani, Archivio

TRAPANI. Aggiudicandosi due lotti su tre (un quarto è ancora da affidare), la “Energetikambiente”, ex “Aimeri Ambiente”, fa la parte del leone nel mega-appalto (233 milioni di euro) bandito dalla SRR “Trapani Nord”, ex Ato Tp1, per il servizio di raccolta dei rifiuti per i prossimi sette anni.

I tre lotti aggiudicati sono quelli di Trapani, Marsala e dell’Agro Ericino, che oltre ad Erice comprende i comuni di Valderice, Buseto Palizzolo, Custonaci, Favignana, Paceco e San Vito Lo Capo. Per il quarto (Alcamo-Calatafimi/Segesta), bisognerà attendere.

La gara, infatti, è andata deserta e bisognerà indirne un’altra. Energetikambiente si è aggiudicata il lotto di Trapani precedendo l'Ati “Sager srl-Tech Servizi srl” e quello di Marsala (ribasso del 13% su una base d’asta di circa 77 milioni di euro) senza concorrenti.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X