INFRASTRUTTURE

Stazione marittima di Trapani, il direttore Monti: "Rilanciarla"

di

TRAPANI. Migliorare la stazione marittima per far crescere il numero dei passeggeri in transito, offrendo dei servizi sicuramente superiori rispetto a quelli attuali. E’ uno degli obiettivi che si prefigge l’Autorità di sistema portuale del Mare di Sicilia Occidentale, nella quale rientra anche il porto del capoluogo.

Dal primo gennaio, tutte le competenze relative alla stazione marittima sono transitate proprio alla nuova Autorità di sistema portuale, guidata da Pasqualino Monti, il quale ha chiaro in mente come intervenire per il rilancio. «Dobbiamo sicuramente migliorarla – sono state le sue parole -. Sappiamo le condizioni nelle quali si trova, e dovremo intervenire per migliorarla». Monti vorrebbe, in pratica, realizzare quanto già attuato alcuni anni addietro a Civitavecchia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X