TRAPANI

Partanna, avviato l’iter per stabilizzare i precari

di

PARTANNA. Approvata la delibera per l’avvio delle procedure di stabilizzazione dei precari del Comune. 72 lavoratori socialmente utili i con contratto a tempo determinato e parziale, impegnati in progetti di pubblica le cui procedure partiranno da gennaio 2018 e sono state comunicate in un incontro organizzato con le organizzazioni sindacali e i rappresentanti dei lavoratori nel corso in cui sono state illustrate tempistica e criteri procedurali di stabilizzazione da parte dell’Amministrazione comunale che ha valutato le risorse finanziarie disponibili sufficienti all’assunzione a tempo indeterminato di tutti i precari attualmente in servizio presso l’Ente che risultano in possesso dei requisiti previsti .

In particolare l’assunzione dei dipendenti nei profili di categoria C e D, avverrà mediante concorso riservato con svolgimento di una prova scritta a risposta multipla e di un colloquio. La stabilizzazione avverrà con contratto a tempo indeterminato e part-time, per un numero di ore non inferiore a quello in essere con il medesimo lavoratore al 31 dicembre 2015. La regolarizzazione dei profili professionali sarà subordinata all’emanazione dei decreti di finanziamento della Regione siciliana. «Sono soddisfatto del risultato raggiunto- afferma il sindaco Nicola Catania- il nostro comune infatti è tra quelli apripista nel percorso di stabilizzazione dei precari abbiamo preferito lavorare in per dare prospettive al personale contrattista ed alle persone che da anni vivono in stato di precarietà desidero ringraziare il segretario generale Bernardo Triolo, il responsabile del personale Battaglia, e tutti i dirigenti che hanno collaborato con l’Amministrazione comunale per raggiungere gli obiettivi prefissati».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X