NELL'EX ASI DI MILO

Tenta di rubare cavi di rame a Trapani ma muore folgorato

furto rame trapani, morto folgorato trapani, Trapani, Cronaca
Massimo Sanna

TRAPANI. Morto per una scarica elettrica mentre rubava dei cavi di rame. E' questa l'ipotesi dei carabinieri su quanto accaduto a Massimo Sanna, 34 anni, trovato senza vita nei pressi dell’area dismessa ex Asi in contrada Milo a Trapani.

Come riporta il Giornale di Sicilia, la tragedia è avvenuta giovedì scorso, ma la notizia è stata data solo ieri a sepoltura avvenuta. Le indagini sono state condotte dai militari della stazione carabinieri di Borgo Annunziata che sono giunti sul posto dopo una segnalazione arrivata in caserma, che indicava la presenza di un cadavere nell’area ex Asi. Con Sanna era presente un giovane di 22 anni che avrebbe tentato di rianimarlo ma inutilmente.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X