AMMINISTRAZIONE

Alcamo, un piano per abbattere le barriere architettoniche

di

ALCAMO. Migliorare la viabilità e rimuovere gli ostacoli che, lungo marciapiedi e strade, si presentano alle persone con disabilità, agli anziani, alle mamme che accompagnano i loro bambini con passeggini. Sono obiettivi che l’amministrazione comunale alcamese dichiara di voler centrare in tempi brevi.

Il Comune, che sta avviando, intanto, le procedure per il bando relativo all’affidamento di lavori di manutenzione e messa in sicurezza stradale da 128 mila euro, sta puntando molto anche sull’abbattimento delle barriere architettoniche. Ne è conferma il progetto da 30 mila euro appena approvato dalla giunta del sindaco Domenico Surdi, che prevede il miglioramento degli attraversamenti pedonali lungo le principali strade urbane per venire incontro alle esigenze delle persone diversamente abili e con limitate capacità motorie.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X