RANDAGI

Aggredito da un cane in un parcheggio a Castelvetrano

di

CASTELVETRANO. Tra un cane che addenta la coscia di un passante nei presasi del Sistema delle Piazze a Castelvetrano e un branco di cani che «aggredisce» una autovettura in sosta con danni alla stessa e condanna del Comune a risarcire danni, c’è poco da stare allegri.

Sicuramente una brutta disavventura per un castelvetranese di 46 anni, G.S. che l’ha voluta raccontare al Giornale di Sicilia: «Mentre camminavo intorno alle 10,30 tranquillamente nella strada che dal parcheggio della Rabbica conduce verso il Sistema delle Piazze, ho visto di fronte a me, provenire da sotto il ponticello, un cane meticcio di grossa taglia, di colore marrone, che abbaiava contro alcuni passanti e li seguiva. Non ho dato importanza alla cosa e ho continuato a camminare tranquillamente per la mia strada. Il cane mi è passato accanto ed ha incominciato ad abbaiarmi contro, a un tratto mi si è avventato sulla coscia destra ed ho sentito un dolore lancinante. Mi sono messo ad urlare ed il cane ha mollato fortunatamente la presa e si è allontanato. Ho provato tanta paura».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X