COMUNE

Trapani, approvati debiti fuori bilancio per 33 mila euro

TRAPANI. Trentatremila euro per cinque debiti fuori bilancio. Sono gli ultimi dell’anno approvati dal commissario straordinario Francesco Messineo, con i poteri del consiglio comunale.

La cifra maggiore riguarda circa sedicimila euro che sono stati liquidati all’Atm, società partecipata al 100% dallo stesso Comune, per la riparazione di alcuni automezzi in servizio al sesto settore del Comune, quello relativo ai Lavori pubblici. Per il resto, poi, poco meno di duemila euro sono stati riconosciuti alla Trapani Spurghi per il pagamento degli oneri di conferimento in discarica nell'ambito del servizio di spurgo delle caditoie del centro storico del capoluogo e delle frazioni.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X