EMERGENZA IDRICA

Alcamo, per l’ottavo giorno centro storico a secco

di

ALCAMO. Esplode il caos e slitta l’ennesimo turno di erogazione idrica in buona parte del centro storico. Ieri altro giorno di passione ad Alcamo con il centro storico che da 8 giorni non riceve l’acqua.

Il turno di erogazione che era previsto per ieri mattina, nella zona sostanzialmente più popolosa della città, alla fine è stato spezzato in due: ieri pomeriggio acqua erogata nella parte alta di corso VI Aprile e nelle arterie limitrofe, solo oggi tocca invece al corso VI Aprile «stretto» (l’area pedonale) e nelle viuzze laterali, e nella zona di Vitusi.

«Siamo stati costretti a questa manovra – sottolinea l’assessore al Servizio idrico integrato, Roberto Russo – perché non si è riuscito a riempire il serbatoio del Bottino al livello necessario.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X