CASTELVETRANO

Porto di Selinunte, Bandiera chiede tempo

di

CASTELVETRANO. Dopo un incontro interlocutorio avvenuto la settimana scorsa a Palermo, ieri la visita ufficiale del neo assessore regionale alla Pesca, Edy Bandiera, che accompagnato dall’ex deputato mazarese Tony Scilla, ha incontrato i pescatori di Marinella di Selinunte, per rendersi conto di persona delle criticità che stanno vivendo i pescatori della borgata marinara, a causa delle condizioni del porto insabbiato e pieno di alghe che non consente la navigazione delle barche dei 40 pescatori.

Lo stesso ha effettuato un sopralluogo al tunnel che avrebbe dovuto favorire il riciclo delle acque e che invece si dimostrato, trattandosi di un’opera mai finita solo inutile e costosa.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X