POLIZIA

Mazara, sequestrati due chili di marijuana

di

MAZARA. Una massiccia operazione antidroga svolta dalla Polizia di Stato del Commissariato di Mazara del Vallo diretto da Damiano Lupo, congiuntamente con la Tenenza della Guardia di Finanza di Mazara del Vallo diretta da Gianluca Esposito, ha portato all’arresto in flagranza di reato del marsalese P.N.E, di 24 anni, incensurato, e al sequestro di due chilogrammi di marijuana.

Il giovane coltivava e deteneva lo stupefacente ai fini di spaccio. Già da giorni, il personale del Commissariato e della Tenenza della Guardia di Finanza, monitora la zona di contrada Bambina, dove si riteneva avvenisse l’attività di fornitura all’ingrosso di marijuana. Al fine di dare riscontro all’ipotesi investigativa, nella prima mattinata di ieri è stata eseguita, con l’ausilio dell’unità cinofila della Guardia di Finanza e in particolare del cane pastore tedesco Agra, una perquisizione domiciliare presso l’abitazione del ventiquattrenne.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X