SANITA'

Mazara del Vallo, nasce il reparto per favorire il parto naturale

di

MAZARA. All’unità operativa di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale di Mazara del Vallo è stato aperto un ambulatorio VBAC (Vaginal Birth After Cesarean), un particolare ambulatorio dedicato alle gestanti  già sottoposte a taglio cesareo.

«L’apertura di questo spazio dedicato alla donna gravida precesarizzata – spiega il primario Pietro Musso - sorge dall’osservazione che il 75 % dei tagli cesarei effettuati presso il Punto Nascita di Mazara del Vallo, in quasi due mesi di attività, è proprio rappresentato da gravide già cesarizzate. Sono tante, tantissime le donne che arrivano a gravidanza quasi ultimata presso il nostro Punto Nascita, provenienti  da Mazara del Vallo e dai tanti paesi circostanti, con l’idea di programmare la data del  secondo o del terzo cesareo, convinte che sia la cosa più normale, anche perché nessuno  ha provveduto ad informarle correttamente durante la gravidanza».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X