COMUNE

Marsala, finanziamento per il rione Amabilina

di
marsala finanziamento, Trapani, Economia
Alberto Di Girolamo

MARSALA. Un finanziamento di 2 milioni e 800 mila euro per la riqualificazione immobiliare del quartiere popolare di Amabilina e il suo recupero sociale.

Il finanziamento, che si avvale dei fondi europei, è frutto del protocollo d’intesa firmato l’8 giugno scorso dal sindaco Alberto Di Girolamo per il Comune di Marsala e dal direttore dell’Istituto Case Popolari di Trapani, Pietro Savona, che ha aperto la strada ad un intervento destinato a cambiare sostanzialmente il più vasto quartiere popolare di Marsala e, avviarne sotto il profilo sociale, il tanto atteso «riscatto» dei suoi circa 5 mila abitanti.

Obiettivo primario di quel protocollo d’intesa che, grazie al finanziamento europeo, sia avvia alla sua piena realizzazione, è quello di «ridurre il disagio abitativo in costante aumento».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X