TRASPORTI

Birgi, Ryanair si ricandida: nuova offerta per l'aeroporto

di

TRAPANI. Solo la compagnia irlandese Ryanair ha presentato offerta e cauzione in risposta al bando per la ricerca di un nuovo vettore aereo e quindi per assicurare l’operatività dell’aeroporto di Trapani-Birgi nei prossimi 28 mesi, indetto dalla società di gestione Airgest.

Tranne Ryanair che, di fatto da 10 anni regge quasi in regime di monopolio, tutta l’attività nazionale ed internazionale da e per Birgi, però, non si è fatto vivo nessuno. Come si legge sul Giornale di Sicilia in edicola, le offerte della compagnia irlandese saranno vagliate da un’apposita commissione, ma, afferma il presidente di Airgest, Franco Giudice, «considerando che non si dovrà fare alcuna comparazione, l’esito del bando dovrebbe essere ufficializzato a breve».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X