Castellammare, da casa degli orrori a casa di gioia: festa per gli anziani - Video

di

CASTELLAMMARE. Da casa degli orrori a casa della gioia. Sorrisi, abbracci, amore e serenità: un fiume di gente ieri pomeriggio ha invaso la casa di cura “Rosanna”, soprannominata la “Casa degli orrori”, dopo le violenze nei confronti degli anziani ospiti che venivano legati e picchiati da alcuni dipendenti della struttura.

Da ieri è solo un brutto ricordo, in tanti hanno voluto partecipare e portare un dono. I più piccoli hanno portato poesie e disegni per i nonni. Per il sindaco di Castellammare quello che è successo deve essere rimosso al più presto: “Ci siamo vergognati, ma oggi ripartiamo da questa festa”. Gli anziani adesso stanno bene e sono seguiti 24 ore su 24, la violenza è solo un brutto ricordo.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X