CALCIO

Dattilo Noir e Marsala, prove di fuga con Licata e Canicattì

TRAPANI. Dattilo Noir-Licata è il big match del campionato di Eccellenza, girone A. C’è grande attesa perla sfida di oggi, alle 15, al comunale «Mancuso» di Paceco tra la co-capolista Dattilo Noir e la seconda della classe, il Licata, due squadre separate da un solo punto. Il Dattilo in settimana ha presentato il nuovo acquisto: Nino Iovino, attaccante di grande esperienza , lo scorso anno al Paceco che ha vinto il campionato.

Iovino ha iniziato la stagione al San Vito, in Prima categoria. Il suo innesto si aggiunge a quello di un difensore, Benny Monforte, di un centrocampista, Claudio Lamia e di una punta, Vincenzo Agate. A fronte degli arrivi si registrano tre partenze, il centrocampista Vincenzo Salone ,Samuele Cannavò esterno alto e Gianpiero Rosselli, attaccante. Intanto oggi contro il Licata, la società ha indetto la «Giornata gialloverde»: non sono validi gli abbonamenti, le tessere omaggio, niente accrediti e ingressi di favore.

Marsala in cerca di riscatto dopo la sconfitta nel derby col Mazara, oggi, al Nino Lombardo Angotta. Avversario dei marsalesi di Ignazio Chianetta, per l’ultimo turno del girone d’andata, sarà il Canicattì, formazione assai scorbutica e che negli ultimi tempi s’è fatta particolarmente temibile sia in casa che in trasferta.

Ma.Pr. - S.G. - Sa.Mo. - Gi.Mar.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X