RAPINA

Assalto armato a un gioielleria a Mazara

di

MAZARA DEL VALLO. Rapina a mano armata ai danni della «Gioielleria Di Giovanni», in corso Umberto I a Mazara del Vallo. I rapinatori portano via soltanto gioielli. È successo ieri mattina intorno alla 10, mentre il titolare stava aprendo l’attività commerciale. Indagano gli agenti del commissariato diretti da Damiano Lupo.

A quanto sembra i due malviventi che hanno preso di mira l’attività commerciale non hanno avuto nessuna paura, ma tanto coraggio a presentarsi a volto scoperto all’interno della gioielleria con il rischio di farsi riconoscere. I rapinatori sono entrati in pieno giorno come se fossero dei normali clienti.

Uno dei due aveva il viso travisato molto probabilmente da una sciarpa o dal cappuccio di una felpa. Il titolare della gioielleria, ignaro delle intenzioni che avevano i due sconosciuti, ha aperto la porta e li ha fatti entrare.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X