TENSIONI

Crolla il prezzo del vino nel Trapanese, cantine sono in difficoltà

di

TRAPANI. Il settore vitivinicolo in provincia di Trapani sta vivendo un momento di profonda crisi. A lanciare l'allarme è la Cia di Petrosino. La crisi si riflette negativamente anche su tanti altri settori, dal commercio all’edilizia. A dare la misura della tensione che c’è tra i viticoltori, si legge sul Giornale di Sicilia, sono state anche le proteste nell’ultima assemblea della Cantina sociale Europa (circa 1700 soci). Proteste dovute al fatto che è stato loro versato solo il 50% dell’anticipo, mentre il resto dovrebbe essere versato tra qualche settimana. Troppo esigua, inoltre, è considerata la «liquidazione» per la vendemmia 2016.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X