SERIE D

Paceco bello e sconfitto, il Messina piazza il sorpasso

di

PACECO. Solito Paceco, autore ancora una volta di una incompiuta. La squadra del tecnico Francesco Di Gaetano gioca una grande gara, va in vantaggio, controlla gli avversari, spreca due volte l’occasione del raddoppio colpendo una traversa ed un palo, poi cinque minuti di ordinaria follia che generano non mostri, ma due sacrosanti calci di rigore e la sentenza, inappellabile, della sconfitta.

Dal canto suo il Messina di Giacomo Modica porta a casa tre punti onestamente immeritati. Ma di fronte alla strenna natalizia di Pizzolato e compagni non si va per il sottile e quindi vittoria per i peloritani che mettono tre lunghezze in classifica, ma che comunque non possono certo ritenersi soddisfatti della prestazione.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X