GUARDIA COSTIERA

Immigrazione, 8 tunisini soccorsi al largo di Mazara del Vallo

MAZARA DEL VALLO. Otto migranti tunisini, fra cui una donna, sono stati soccorsi dai militari della Guardia costiera a circa 30 miglia a ovest dal porto di Mazara del Vallo.

E’ stato l’equipaggio di un peschereccio a segnalare alla sala operativa della Direzione marittima della Sicilia occidentale il gommone alla deriva con i migranti a bordo e a fare scattare i soccorsi.

Una volta trasbordati i tunisini sulla propria motovedetta i militari della Guardia costiera mazarese li hanno condotti sulla terraferma e li hanno affidati alla polizia che prima di trasferirli in una struttura di accoglienza a Trapani ha provveduto a identificarli.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X