I DATI

"Economia trapanese debole", l'allarme della Cgil

di
cgil trapani, Trapani, Economia
Cgil di Trapani con Landini

TRAPANI. Investimenti, lavoro e diritti, sono parole, ma anche enunciazioni di principio, che mai come in questi ultimi anni sono state pronunciate e reclamate per rappresentare la gravità della crisi economica. Un lavoro che non è una merce, ma è un diritto necessario senza il quale non si vive.

La crisi morde i lavoratori, le famiglie, i pensionati, e i giovani fuggono per cercare un'occupazione, e a Trapani i dati parlano chiaro: questa è la provincia siciliana con il più alto tasso di disoccupazione, ed ha anche il triste primato dell'aumento della disoccupazione femminile, dal 2015 al 2016, del 5,1 per cento.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X