SERIE C

Il Trapani alza il muro in difesa: porta inviolata da 338 minuti

di

TRAPANI. Il Trapani, che, con 30 gol fatti e 12 subiti, vanta il miglior attacco del girone C della serie C, ha anche una difesa che non prende gol da 338 minuti in gare ufficiali. Avendo mantenuto indenne la propria porta nei 94’ del derby con il Catania, battuto per 2-0 (4’ il recupero, concesso solo nel secondo tempo), infatti, è arrivato a questo totale sommando i 22’ finali + 6 di recupero del secondo tempo della partita casalinga con la Virtus Francavilla (3-1 per i granata con gol, per gli ospiti, al 23’ della ripresa) quelli della gara di Coppa Italia, al Provinciale, contro il Siracusa (0-0 al 120’ perché è stata decisa poi a vantaggio del Trapani con i calci di rigore) e i 96 (1’ nel primo tempo e 5’ nella ripresa il recupero) del successo esterno sulla Virtus Andria.

Meriti e demeriti, però, si sa, nel calcio non sono solo di un reparto, ma dell’intera squadra e quindi è il Trapani, e non solo il pacchetto arretrato, che, con questi numeri, comincia a farsi perdonare gli sprechi delle partite contro Catanzaro e Matera, nelle quali si è fatto rimontare dal 3-0 al 3-3.

TUTTI I NUMERI DELLA SERIE C

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X