COMUNE

Mancano i loculi al cimitero di Marsala, via i morti sepolti da oltre novant’anni

di

MARSALA. Il Cimitero di viale Ugo Foscolo è privo di spazi liberi dove costruire nuovi loculi e il Comune continua la prassi delle estumulazioni, già collaudate dalla giunta Carini e proseguita fino ad oggi da tutti i suoi successori. È il sistema, si legge oggi sul Giornale di Sicilia in edicola, per scongiurare una possibile «emergenza sepolture», alla luce anche del fatto che sembra essere svanita completamente la possibilità di ultimare ed utilizzare il nuovo cimitero di contrada Cutusio, la cui area pare sia ora in vendita per la costruzione di un megamarket.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X