OPERE PUBBLICHE

Galleria di Segesta, il prefetto incalza l’Anas: sia assicurata massima puntualità

di

TRAPANI. Il prefetto di Trapani Darco Pellos torna a fare pressione sull’Anas, sollecitando la fine dei lavori della canna della galleria di Segesta, al centro di una ristrutturazione che dura da anni. Nel corso di un nuovo incontro in Prefettura, sullo stato di avanzamento dei lavori della galleria Segesta sulla autostrada A29/dir, il prefetto Pellos ha sentito il responsabile del Coordinamento territoriale Anas, Valerio Mele, a cui ha chiesto «se erano state superate le criticità rilevate durante le operazioni previste dal progetto esecutivo». Ulteriori approfondimenti sul Giornale di Sicilia oggi in edicola.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X