IL PROVVEDIMENTO

Soppresso un allevamento di capre per brucellosi a Trapani

di

TRAPANI. Un intero allevamento caprino soppresso per brucellosi a Trapani in contrada Chinea Cofanello per disposizione dell’Asp. La malattia, infatti, aveva colpito alcune capre dell’allevamento ovicaprino. La disposizione, si legge sul Giornale di Sicilia, è stata resa nota dall’ufficio del Commissario straordinario di Trapani che ha ordinato «l'osservanza scrupolosa delle disposizioni riportate, nonché di tutte quelle che saranno adottate dal Servizio Veterinario fino alla chiusura del focolaio di malattia».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X