CONSIGLIO COMUNALE

Si scioglie il gruppo Cambiamo Marsala, il sindaco perde altri pezzi

di

MARSALA. Non c’è più la maggioranza. La prima seduta della nuova sessione del Consiglio comunale dopo le elezioni regionali dello scorso 5 novembre ha fatto registrare un’autentica «rivoluzione» dell’iniziale «geografia politica».

Come era stato anticipato nelle scorse settimane, si legge sul Giornale di Sicilia, è stato confermato l’abbandono dall’Udc di Mimmo Turano dei consiglieri «storici» di quel partito Giovanni Sinacori e Flavio Coppola, che già durante la campagna elettorale avevano deciso di «rompere» con Turano e l’Udc non condividendone la linea politica e le scelte fatte in campagna elettorale.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X