TRIBUNALE

Abusi su minorenni, il pm chiede 8 anni per un pastore evangelico di Trapani

MARSALA. Ieri, il pubblico ministero ha invocato 0tto anni di carcere per il trapanese Salvatore Lipari, 67 anni, ex pastore della Chiesa evangelica pentecostale di Marsala, processato con rito abbreviato davanti al gup con l’accusa di abusi sessuali ai danni di alcune ragazze minorenni appartenenti a famiglie che frequentavano il luogo di culto. Le ragazze, scrive il Giornale di Sicilia, che hanno raccontato di essere state palpeggiate nelle parti intime, hanno, poi, confermato le accuse nel corso di un “incidente probatorio” svoltosi davanti al gup Riccardo Alcamo.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X