ULTIMO CASO IN VIA CAVOUR

Truffatori in azione a Marsala, scatta l’allarme

di

MARSALA. Tornano in azione, a Marsala, i «pataccari» dediti alle classiche truffe dei «gioielli» da vendere a qualche incauto acquirente con la scusa di avere un improvviso bisogno di denaro liquido. L’ultimo a cascare nel tranello è stato «abbordato» in via Cavour, come si legge sul Giornale di Sicilia in edicola. L’uomo è stato avvicinato da un ragazzo di circa 30/35 anni che ha cominciato a raccontargli di essere un militare straniero (uno statunitense che viveva in Spagna). Poi, gli ha mostrato dei «brillanti», dicendogli di essere costretto a venderli perché gli servivano i soldi per tornare a casa.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X