AMBIENTE

Mazara, in marcia per salvaguardare l’oasi

di

MAZARA DEL VALLO. Il tempo inclemente non ha fermato la protesta degli ambientalisti. Un centinaio si sono radunati sotto la sopraelevata di Tonnarella ed i responsabili delle diverse associazioni hanno lanciato il grido d’allarme: «Capo Feto oasi da salvaguardare».

Hanno rivendicato la tutela della palude e l’attuazione del Piano di Gestione della zona SIC e ZPS che la Regione ha finanziato nel 2008 con circa 3.600.000€euro per tutti i siti della Rete ecologica regionale Natura 2000.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X