CARABINIERI

Vita, trovato mezzo chilo di droga: arrestato e rilasciato un uomo

di

VITA. Mezzo chilo di marijuana dentro una scatola nascosta all’esterno di un’attività imprenditoriale fra i cespugli. A scoprire e a sequestrare lo stupefacente sono stati i carabinieri della stazione di Vita nel corso di un’operazione antidroga. All’interno dei locali dell’attività imprenditoriale, poi, i militari hanno rinvenuto anche un bilancino.

Per questo motivo è stato immediatamente arrestato il titolare dell’attività, un uomo con un lontano precedente per armi, all’interno della cui abitazione, successivamente, nel corso della rituale perquisizione, i carabinieri hanno trovato altri 12 grammi di una sostanza che in apparenza aveva tutte le caratteristiche della marijuana. All’indomani dell’operazione, il presunto spacciatore è stato, perciò, condotto davanti al giudice monocratico di Marsala Matteo Giacalone per la convalida dell’arresto. Il magistrato, però, ha accolto la richiesta dell’avvocato difensore Melchiorre Palermo di non convalidare il provvedimento restrittivo e rimettere subito in libertà il 39enne vitese.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X