SERVIZI

Mazara, stop ai cattivi odori: nuovo dispositivo al depuratore

di

MAZARA DEL VALLO. I cattivi odori dovrebbero essere un lontano ricordo perché da ieri, nel depuratore di Mazara, funziona il sistema a «fanghi attivi». Il progetto è stato redato dal Dipartimento di Ingegneria dell’Università di Palermo e consente di ridurre drasticamente gli odori nauseabondi che fuoriuscivano dall’impianto e, con la copertura delle vasche, dovrebbero essere completamente azzerati.

Il sindaco, Nicola Cristaldi, ha espresso soddisfazione per la piena messa in funzione delle due vasche a fanghi attivi ed ha annunciato l’imminente pubblicazione del bando per la realizzazione delle coperture delle vasche.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X