IMPIANTI SPORTIVI

Palestre e campi da gioco, molte strutture chiuse a Trapani

di

TRAPANI. Fare sport a Trapani e provincia sta diventando quasi impossibile. Quasi la metà degli impianti sportivi è chiusa per inagibilità o per mancanza di certificazioni. Ma, come diceva Thomas Fuller «è sempre più buio prima dell'alba»: una speranza c’è.

A Trapani al momento sono chiuse 4 delle maggiori strutture cittadine e nel dettaglio la palestra Francesco Paolo Pinco al Lungomare Dante Alighieri, la palestra Salvatore Cottone in via Tenente Alberti, la palestra Cappuccini in via Ranuncoli e la piscina comunale anch’essa in via Tenente Alberti.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X