CARABINIERI

Razzie di olive a Paceco: in tre colti sul fatto e arrestati

di

PACECO. Manette per tre persone che erano a caccia di “diamanti verdi”, così come vengono definite comunemente le olive, mentre “oro verde” è l’olio. È accaduto martedì scorso nella frazione di Guarrato. Gli arresti sono stati effettuati dai militari della Stazione Carabinieri di Paceco, diretti dal Luogotenente Michele Manzo.

I tre, un trapanese e due donne di origine romena, sono stati fermati dai militari per il reato di furto aggravato ai danni di un 81enne di Trapani, proprietario del fondo agricolo coltivato ad uliveto dove i tre tranquillamente stavano facendo razzia di olive. A finire in manette: Giuseppe Cosenza, 38 anni di Ragusa ma residente a Trapani e con lui, Sanda ed Elena Leopac, di 28 e 60 anni, figlia e mamma.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X