CARABINIERI

Rubava gasolio dai mezzi per la raccolta dei rifiuti, arrestata donna a Santa Ninfa

SANTA NINFA. Una castelvetranese di 42 anni, Anna Maria Modica, è stata arrestata dai carabinieri con l’accusa di furto aggravato di gasolio. La scorsa notte è stata scoperta mentre in contrada Santissimo, nella zona artigianale, in una isola ecologica, rubava il carburante da un autocompattatore della ditta Gilma srl, l’ente che a Santa Ninfa fornisce i mezzi per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti.

Nell’attesa dell’udienza di convalida del provvedimento restrittivo la donna, su disposizione del sostituto procuratore del Tribunale di Sciacca che segue il caso, è stata posta agli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X