COMUNE

A Petrosino parte il nuovo servizio di raccolta rifiuti

di

PETROSINO. Il sindaco Gaspare Giacalone annuncia l’avvio di una nuova era sul fronte della raccolta dei rifiuti. E lo fa con un post sulla sua pagina facebook. «Parte – scrive il primo cittadino - il nuovo servizio raccolta rifiuti per Petrosino. Siamo il primo Comune della Sicilia occidentale ad avere già completato tutti gli adempimenti e aggiudicato la gara d'appalto per avviare l'Aro e renderci totalmente indipendenti nella raccolta. Nei prossimi mesi vedrete una serie di cambiamenti che comunicheremo puntualmente e fino a rendere il servizio estremamente innovativo e efficiente».

Nel frattempo, il primo cittadino ha avviato un sondaggio con cui chiede ai concittadini dove installare la nuova isola ecologica. Si può votare, sul web, fino a martedì. «Cambiare - conclude Giacalone - è la bellezza di decidere insieme». È stata la sezione provinciale dell’Urega, lo scorso maggio, ad aggiudicare all’associazione temporanea di imprese «Traina – Edil Ambiente» di Cammarata l’appalto per il servizio di raccolta dei rifiuti nell’Aro di Petrosino per i prossimi sette anni. Per un importo complessivo previsto di otto milioni e 917 mila euro. L’Ati agrigentina dovrà, in particolare, effettuare servizio di spazzamento, raccolta e trasporto allo smaltimento dei rifiuti solidi urbani differenziati e indifferenziati, compresi quelli assimilati, ed altri servizi di igiene pubblica all’interno dell’Aro».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X