TRIBUNALE

Aggressione in municipio per una tassa: anziano condannato a Salaparuta

di

SALAPARUTA. Furioso per essersi visto recapitare un avviso di pagamento della Tia, e non volendo, a quanto pare, pagare, si era recato in municipio per «risolvere» la questione con il responsabile dell’ufficio tributi.

Non trovandolo, però, si presentò nella stanza dell’allora segretario comunale di Salaparuta, Vito Antonio Bonanno, aggredendolo. Era il 2012. Adesso, il protagonista di quelle intemperanze, Francesco Adragna, 78 anni, è stato condannato a otto mesi di reclusione (pena sospesa) dal giudice monocratico di Marsala Giuseppina Montericcio.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X